Torna al sito di Radio2

Le Vignette di settembre 2016

Le Vignette di Maggio 2016

Ardez ft Orfeo - M'illumino di Miao


Il mio lobo destro è un’opera d’arte

di Marco Ardemagni

È identico al gemello,

è concavo, carnoso,

come il sinistro è bello

è tondo e non peloso;

non l’ho mai perforato

(non porto l’orecchino)

un po’ l'ho trascurato

da quando ero bambino.

Ma oggi stabilisco

che è un’opera d’arte

ho l’alluce e il menisco

ma lui è un discorso a parte.

Visto che è roba mia

la gente pagherà

come fa in galleria

poi se lo guarderà.

Cattelan ci sperava

“vorrei moltiplicarlo”

E Hirst, lui mi implorava

“è meglio imbalsamarlo”

I body artist, tutti,

volevano tagliarlo

ma a me parevan brutti:

io no: voglio lasciarlo.

La scelta è eccezionale,

vi sembrerò un gigione:

il lobo, alla Biennale

starà in un padiglione.

Io girerò le sale

e su me starà

la gente bene o male

così se lo godrà.

Lo so, sono un artista

forse un po' concettuale

inviso al gallerista

perché sono geniale.

Rai.it

Siti Rai online: 847