Torta Pasqualina Ivano Ricchebono Ingredienti: Per la pasta: 500 g di farina 00 olio extravergine di oliva q.b. acqua q.b. Per il ripieno: 500 g di bietoline di campo 10 g di funghi secchi 500 g di prescinseua o ricotta 9 uova 200 g di grana grattugiato sale e pepe q.b. 1 cipolla piccola maggiorana q.b. olio extravergine di oliva q.b. burro q.b. Media 40 min Ivano Ricchebono Secondi Il Maestro di Cucina Procedimento: Preparare la pasta con la farina e un filo d'olio extravergine aggiungendo, se necessario, dell'acqua tiepida. Stendere l'impasto con il mattarello e ricavare sei sfoglie sottili.Lavare le bietoline e poi sbollentarle. Scolarle, strizzarle e tritarle al coltello. Passarle in padella con una noce di burro e la cipolla tritata. Far rinvenire i funghi secchi in un bicchiere d'acqua tiepida e tritarli. Unire i funghi alle bietoline, aggiungere quattro uova, 150 g di grana, regolare di sale pepe e unire la maggiorana tritata. Foderare una teglia tonda con le prime tre sfoglie sovrapponendole. Versarvi sopra il composto a base di bietole. Mescolare la prescinseua, aggiungere il restante grana e versarla sopra alle bietole. Con l'aiuto delle dita, formare tre buchi sopra alla prescinseua e rompervi i tre tuorli restanti. Ultimare sovrapponendo le rimanti tre sfoglie.Chiudere bene i bordi, spennellare con dell'olio extravergine di oliva e cuocere in forno a 180° per 35'. Procedimento:
Preparare la pasta con la farina e un filo d’olio extravergine aggiungendo, se necessario, dell’acqua tiepida. Stendere l’impasto con il mattarello e ricavare sei sfoglie sottili.Lavare le bietoline e poi sbollentarle. Scolarle, strizzarle e tritarle al coltello. Passarle in padella con una noce di burro e la cipolla tritata. Far rinvenire i funghi secchi in un bicchiere d’acqua tiepida e tritarli. Unire i funghi alle bietoline, aggiungere quattro uova, 150 g di grana, regolare di sale pepe e unire la maggiorana tritata. Foderare una teglia tonda con le prime tre sfoglie sovrapponendole. Versarvi sopra il composto a base di bietole. Mescolare la prescinseua, aggiungere il restante grana e versarla sopra alle bietole. Con l’aiuto delle dita, formare tre buchi sopra alla prescinseua e rompervi i tre tuorli restanti. Ultimare sovrapponendo le rimanti tre sfoglie.Chiudere bene i bordi, spennellare con dell’olio extravergine di oliva e cuocere in forno a 180° per 35’.

]]>