GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Braciolette di spada alla palermitana

La Gara

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Rubriche: La Gara
    Cuoco: Natale Giunta
    Tipologia: Secondi
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: 500g di trancio di pesce spada, 200g di cime di rapa, 1 scalogno, 4 fette di pane in cassetta, 1 arancia, 1 limone, 60g di uvetta, 60g di pinoli, 1 cipolla rossa, peperoncino q.b., menta fresca q.b., pangrattato q.b., alloro q.b., olio extravergine di oliva q.b., sale e pepe q.b.

    Procedimento:
    Sbollentare le cime di rapa e poi saltarle in padella con l’olio, il peperoncino, i pinoli e l’uvetta. A parte, tagliare a carpaccio la metà del trancio di pesce spada e tenere da parte. Tagliare a cubetti la restante metà del pesce spada, rosolare in un tegame con lo scalogno, il pane in cassetta tagliato finemente, l’uvetta, i pinoli, la scorza grattugiata degli agrumi, la menta e regolare di sale e pepe. Farcire le fettine di spada con il condimento ottenuto, formare degli involtini, passarli nel pangrattato quindi infilzarli con uno spiedino alternando con delle foglie di alloro e delle fette di arancia e di cipolla. Rosolare in un tegame con dell’olio extravergine e servire sopra le cime di rapa.